• Accedi
  • Nessun prodotto nel carrello.

Corso di Formazione online sull’invecchiamento:

  • conoscenza e comprensione della persona anziana,
  • analisi caratteristiche dell’invecchiamento sano e fisiologico,
  • cambiamenti biologici, senso-motori e percettivi,
  • cambiamenti cerebrali,
  • modificazioni delle principali funzioni cognitive correlate – memoria

Questo modulo comincerà ad introdurre il professionista alla conoscenza e alla comprensione della persona anziana partendo proprio dall’analisi delle caratteristiche proprie dell’invecchiamento sano, quindi fisiologico, nei suoi principali cambiamenti. I cambiamenti dell’età anziana analizzati saranno in primo luogo biologici, quindi senso-motori e percettivi, nonché cerebrali, con attenzione alle modificazioni delle principali funzioni cognitive correlate, in particolar modo la memoria.

Attraverso il riferimento alla letteratura scientifica internazionale verranno poi analizzati i principali cambiamenti psicologici della persona anziana, con la lettura di importanti teorie psicologiche e la riflessione sulle loro applicazioni. I principali cambiamenti psicologici dell’invecchiamento considerati saranno quelli relativi alla personalità ed alle strategie di coping, alla motivazione ed alla gestione delle emozioni e delle relazioni. Un’attenzione particolare verrà data all’approfondimento dell’area emotivo- motivazionale ed alle problematiche dell’adattamento emotivo nell’invecchiamento, un processo caratterizzato da significativi vissuti di perdita, qui approfonditi con focus su lutto e perdita dell’autonomia, con le loro implicazioni sulla quotidianità e sulla rete familiare e relazionali.

Verrà inoltre analizzato il ruolo importante dell’invecchiamento sull’ambiente, in particolar modo per quanto riguarda orientamento e attaccamento, e verranno discusse alcune strategie e approcci per favorire l’adattamento dell’anziano a tali nuovi scenari. Ai vissuti di fragilità e dipendenza caratteristici dell’età anziana, si aggiungono nella parte finale del modulo quelli relativi alle risorse e alle potenzialità residue, attraverso un riferimento alla psicologia positiva che sottolinea come obiettivo ultimo il benessere psicologico, qui analizzato nelle sue molteplici dimensioni e negli approcci possibili per un invecchiamento “di successo”.

Infine, verranno presentati alcuni spunti operativi attraverso strumenti e interventi possibili per promuovere un invecchiamento di qualità.

Programma:

  • Teorie psicologiche e cambiamenti dell’invecchiamento
  • Elementi di neuropsicologia dell’invecchiamento: i cambiamenti cognitivi
  • Aspetti psicologici dell’invecchiamento: le emozioni, le dinamiche relazionali, la personalità
  • Invecchiamento e ambiente
  • Fragilità e dipendenza: il ruolo della famiglia
  • Promuovere un invecchiamento di qualità: Training e interventi

Docente:

Dott.ssa Mencacci Elisa, Psicologa Clinica  e consulente tanatologa con formazione specifica in cure di fine vita e sostegno al morire.

Esperienze professionali
:
Docente di vari corsi di formazione per operatori della salute sulla gestione del lutto, della perdita e della situazione di cronicità.
Formazione e consulenza in ambito psicotanatologico, delle cure palliative, dell’invecchiamento e  della grave disabilità.
Presidente Associazione A.M.C.N Onlus (Accompagnamento nella Malattia Cronica Neurodegenerativa) con attività di promozione e sensibilizzazione nel territorio delle tematiche relative alle cure palliative e al sostegno alla terminalità in patologie neurologiche progressive.
Collaboratrice Psicologa presso l’Università di Padova, con il gruppo di lavoro su “Disabilità e terminalità” e come co-relatrice in progetti di ricerca in ambito di Psicologia del fine vita.
Psicologa presso Centro Servizi “Villa Tamerici”  (RO) per anziani non autosufficienti ed R.S.A “Il Gabbiano” per disabili adulti con attività di valutazione e sostegno per utenti, familiari e operatori, nonché progettazione e formazione al personale.
Partecipazione al gruppo di lavoro su “Psicologia della perdita, lutto e palli azione” presso l’Ordine degli Psicologi del Veneto.

Formazione:
Master di I livello in Death studies & the end of life. Studi sulla morte ed il morire per il sostegno e l’accompagnamento, Università di Padova, nel quale svolge anche attività di docenza.
Corso di perfezionamento in Bioetica. Università di Padova.
Laurea in Psicologia Clinica nel 2010 presso Università di Padova con tesi su Demenza e cure di fine vita.

Pubblicazioni
Mencacci, E., Galiazzo, A., Lovaglio, R. (2015). Dalla malattia al lutto. Buone prassi per l’accompagnamento alla perdita. Casa Editrice Ambrosiana.

Recensioni del Corso

4.8

4.8
7 Valutazione
  • 5 stelle0
  • 4 stelle0
  • 3 stelle0
  • 2 stelle0
  • 1 stelle0

Non ci sono recensioni per questo corso.

CePoSS Formazione Online

Formazione Online Psicologia

Attivi nella Formazione Online in Psicologia dal 2011.
Da oggi è possibile accedere per 12 mesi a tutto il nostro archivio corsi tramite 1 singola e sola iscrizione.

Su
2011 - 2020 © CEPOSS SOCIETÀ COOPERATIVA SOCIALE. TUTTI I DIRITTI RISERVATI. P.IVA 04217550286