• Accedi
  • Nessun prodotto nel carrello.

La demenza è una sindrome caratterizzata da sintomi cognitivi e comportamentali, che spesso si pongono come notevole problematica per la gestione dell’anziano a domicilio o nelle strutture.

La letteratura sull’argomento evidenzia come spesso i disturbi del comportamento siano la principale causa di ospedalizzazione o ricovero, si associno frequentemente alla prescrizione di contenzioni fisiche e farmacologiche, comportando una inferiore qualità di vita nel malato e nei care-givers.


Il corso intende fornire una metodologia di valutazione ed intervento non farmacologico sui più comuni disturbi del comportamento che si associano alla demenza nell’anziano.

Nel primo modulo sono presentati i principali sintomi cognitivi e comportamentali della demenza, con un focus in particolare sul comportamento aggressivo.

Nel secondo modulo, ci si concentrerà su una modalità di valutazione e di intervento applicabile sia nei contesti residenziali che domiciliari: l’analisi funzionale del comportamento.

Il terzo e il quarto modulo trattano la metodologia dell’analisi funzionale rispettivamente nella presentazione teorica del metodo e successivamente nell’applicazione pratica su esempi clinici didattici.

Programma:

  • Demenza e disturbi del comportamento
    • I principali disturbi cognitivi e comportamentali nella demenza
    • Modelli eziologici dei disturbi del comportamento e l’approccio bio-psico-sociale centrato sulla Persona
  • Il comportamento aggressivo
    • Cenni teorici ed introduttivi
    • Strategie di intervento per i comportamenti aggressivi
  • L’Analisi funzionale
    • Storia e principi del metodo
    • La procedura dell’analisi funzionale nel contesto naturale
  • Esercitazione pratica
    • Applicazione del metodo su casi clinici didattici
    • Criticità e possibili risoluzioni nel contesto in vivo


Docente:

Dott.ssa Chiara Novello: Psicologa e Psicoterapeuta libero-professionista nell’ambito clinico, di formazione e ricerca.
Lavora privatamente svolgendo colloqui individuali di consulenza e psicoterapia, e percorsi di terapia di gruppo e si occupa principalmente di disturbi d’ansia e dell’umore, e difficoltà nelle relazioni interpersonali.
Psicologa dipendente lavora presso una Casa di Riposo, dove svolge attività di valutazione neuropsicologica, colloqui e percorsi di sostegno per famigliari, supervisione per personale interno ed ha esperienza nella formazione di personale socio-sanitario e nello svolgimento di Corsi psicoeducazionali (training assertività, gestione delle emozioni).

Recensioni del Corso

4.8

4.8
4 Valutazione
  • 5 stelle0
  • 4 stelle0
  • 3 stelle0
  • 2 stelle0
  • 1 stelle0

Non ci sono recensioni per questo corso.

2011 - 2020 © CEPOSS SOCIETÀ COOPERATIVA SOCIALE. TUTTI I DIRITTI RISERVATI. P.IVA 04217550286